FacebookTwitterLinkedInGoogle+Email

Parliamo adesso di una delle banche che negli ultimi anni ha raggiunto un notevole successo nel nostro Paese. Stiamo parlando di ING Direct, la banca online con milioni di clienti in tutta Italia.

Uno dei fattori principali che hanno determinato la fortuna di questo gruppo bancario è stato il basso livello di costi di gestione delle pratiche di mutuo, prestito o finanziamento e la loro convenienza in maniera assoluta.

Diamo adesso delle informaizoni di detaglio sulla banca. ING DIRECT N.V. è una banca di diritto olandese, iscritta al numero 34137638 del Registro Commerciale della Camera di Commercio di Amsterdam (Paesi Bassi) con sede legale ed amministrativa in Amsterdam CAP 92100 (Paesi Bassi). Capitale sociale sottoscritto Euro 1.500.250.000,00 di cui versato Euro 981.712.394,00. ING DIRECT N.V. è interamente controllata, per il tramite di ING BANK N.V., da ING GROEP N.V., società quotata sulle borse Euronext (Paesi Bassi, Francia, Belgio) e Nyse (USA). ING DIRECT N.V. offre prodotti e servizi bancari/finanziari ed assicurativi. La Succursale italiana di ING DIRECT N.V. – con sede in Milano, Via Arbe, 49 CAP 20125 (Italia), numero di fax: 02-55226002, numero telefonico 848.852.852, iscritta all’Albo delle banche tenuto dalla Banca d’Italia al n. 5474, Registro delle Imprese di Milano e codice fiscale n. 97269590150, Partita IVA n. IT13287090156, Codice ABI n. 03169, indirizzo internet www.ingdirect.it, indirizzo e-mail: servizioclienti@ingdirectitalia.it – aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi ed all’analogo fondo di diritto olandese (Collectieve Garantieregeling), è soggetta alla vigilanza della Banca Centrale Olandese (De Nederlandsche Bank) e, in qualità di Succursale Italiana di banca comunitaria, alla vigilanza della Banca d’Italia, per le materie a questa demandate dalle vigenti disposizioni normative.

Per avere maggiori informazioni sui prodotti di mutui, prestito o finanziamento di ING Direct, vi invitiamo a consultare direttamente il sito ufficiale a questo link.

FacebookTwitterLinkedInGoogle+Email